Con il termine Smart Building si intende un edificio in cui gli impianti in esso presenti sono gestiti in maniera intelligente ed automatizzata, attraverso l’adozione di una infrastruttura di supervisione e controllo degli impianti stessi, al fine di minimizzare il consumo energetico e garantire il comfort, la sicurezza e la salute degli occupanti, assicurandone inoltre, l’integrazione con il sistema elettrico di cui il building fa parte.
Gli interventi proposti in sede di gara d’appalto abbracciano sia la sfera degli usi elettrici sia quella della climatizzazione e produzione di acqua calda.
Gli interventi per il RISPARMIO ENERGETICO riguarderanno in particolare:

– La fornitura e posa di nuovi sistemi di illuminazione a LED in sostituzione degli esistenti tradizionali;
– L’installazione di un sistema di REGOLAZIONE AUTOMATICA degli impianti d’illuminazione riqualificati;
– Fornitura di ENERGIA ELETTRICA VERDE certificata;
– La predisposizione di un sistema BMS (Building Management System) per la regolazione e la supervisione degli impianti TERMICI, ELETTRICI E IDRICI, degli edifici mediante l’utilizzo di BUS di comunicazione tra i diversi dispositivi di controllo.