Sempre nell’ambito di un attento risparmio energetico, Ener.bit, ha predisposto un appalto da 15 milioni di euro che vede protagonisti, nel primo lotto, n.11 Comuni biellesi soci di Ener.bit.
I lavori in gara prevedono la sostituzione delle lampade attuali, con lampade a LED decisamente più efficaci ed efficienti e in grado di consentire risparmi energetici almeno fino al 57% che potrà trasformarsi in un 80% rispetto agli attuali consumi.
Sostituzione di tutti i quadri elettrici, predisposizione per la telegestione e monitoraggio degli impianti di illuminazione pubblica. Il sistema utilizzato, consente la segnalazione in tempo reale di malfunzionamenti,  permettendo di intervenire tempestivamente per ripristinare le condizioni di normalità eliminando i costi dovuti alla ricerca dei guasti.
Monitoraggio dei consumi e il raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico previsti.
Il telecontrollo deve far coniugare risparmi economici con sicurezza e continuità di servizio e la gestione intelligente dell’illuminazione.
Attraverso l’utilizzo di tecnologie ICT o PLC  si consente  l’aggregazione di diversi punti luce e “smart services”.

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

RASSEGNA STAMPA ILLUMINAZIONE PUBBLICA